Tibet : Associazioni e Gruppi italiani chiedono incontro al Presidente della Repubblica

Caro Presidente Ciampi,
conoscendo la sensibilità e l'attenzione in più occasioni da Lei dimostrata nei confronti dei grandi temi che affliggono il nostro tempo, ed in particolare sulle questioni che attengono al rispetto dei diritti umani fondamentali e allo sviluppo della democrazia, nell'imminenza del Suo viaggio nella Repubblica Popolare Cinese, noi sottoscritti, sostenitori dei diritti del popolo tibetano e delle ragionevoli richieste del Dalai Lama per la riapertura di veri negoziati in favore della richiesta di uno stato di autonomia del Tibet all'interno della Cina, pure consapevoli dei molteplici impegni che la Sua carica Istituzionale comporta, Le chiediamo la possibilità di un breve incontro prima della Sua partenza. Vorremmo illustrarLe meglio la drammatica situazione in cui, sotto una costante e feroce repressione delle libertà, si vengono a trovare, insieme, cittadini cinesi e minoranze etniche e religiose.
Creda, la situazione è davvero drammatica. Solo una forte presa di posizione dei Paesi che con la Repubblica Popolare Cinese hanno instaurato o iniziano ad instaurare relazioni economico-commerciali, può ancora offrire preziose occasioni per spingere il Paese più popoloso del mondo a cambiare rotta per il bene di tutti, anche nostro.

Con la speranza che voglia e possa raccogliere questa nostra richiesta, rimaniamo in fiduciosa attesa e Le inviamo i nostri più sinceri apprezzamenti e i più cordiali saluti.

Torino, 25 novembre 2004

Bruno Mellano, Consigliere regionale del Piemonte e Coordinatore dell’Associazione comuni, province e regioni per il Tibetcon sede presso la Regione Piemonte
Gianpiero Leo ,Assessore alla Cultura Regione Piemonte e Coordinatore Conferenza Assessori alla Cultura delle Regioni italiane
Gianni Vernetti, Deputato e Presidente Intergruppo Tibet al Parlamento
Gunther Cologna, Presidente Associazione “Italia-Tibet”
Ugo Papi, Coordinatore nazionale dell' Associazione “Amici del Tibet”
Claudio Tecchio, responsabile Campagna di solidarietà con il popolo tibetano
Tashi Lama, Presidente della comunità tibetana in Italia
Piero Verni,, Direttore collana Tibet Sperling e Kupfer Editore
Eva Pfoestl, Docente Libera Università degli Studi "S. Pio V" di Roma